News

Comunicato stampa

Verona, 3 febbraio 2021 – Il nuovo Consiglio di Amministrazione del Gruppo AGSM AIM si è riunito per la prima volta oggi, mercoledì 3 febbraio, e ha nominato Stefano Casali Presidente, Gianfranco Vivian Vice Presidente e Stefano Quaglino Consigliere Delegato.

Gli altri Consiglieri sono Anna Massaro, Fabio Sebastiano e Francesca Vanzo.

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo AGSM AIM Spa rimarrà in carica per il triennio che si concluderà con l’approvazione del bilancio di esercizio 2023.

“Il nuovo Consiglio di Amministrazione si è messo subito al lavoro in maniera coesa e compatta”, hanno commentato Casali, Vivian e Quaglino. “Da oggi inizia una nuova era e il CDA è già all’opera per rispondere con efficacia alle sfide che attendono la nostra nuova Società”.

Durante l’incontro, il Consiglio di Amministrazione ha stabilito le sei aree di business con le rispettive sedi operative.
A Verona vanno le tre business unit:

  • Generazione di energia elettrica;
  • Teleriscaldamento e cogenerazione;
  • Vendita di energia e gas.

A Vicenza le altre tre business unit:

  • Distribuzione di energia e gas;
  • Igiene ambientale, trattamento e smaltimento dei rifiuti;
  • Business innovativi e Smart city.

Il Gruppo AGSM AIM è a capitale interamente pubblico (61,2% Comune di Verona, 38,8% Comune di Vicenza), registra 1,5 miliardi di euro di ricavi (dati bilancio 2019) e conta su 2mila dipendenti. Ha come obiettivo realizzare investimenti superiori rispetto a quelli dell’ultimo quinquennio, con benefici diretti per i territori, una migliore qualità del servizio offerto e l’ambizione di rispondere con efficacia alle sfide che attendono il settore dei servizi di utilità pubblica.
 

CDA AGSM AIM spa

(nella foto, da sinistra Fabio Sebastiano, Stefano Quaglino, Anna Massaro, Stefano Casali, Gianfranco Vivian, Francesca Vanzo)