News

Comunicato stampa dell'Assemblea dei soci

L’Assemblea degli Azionisti nomina il nuovo Consiglio di Amministrazione

Verona, 28 gennaio 2021 - L’Assemblea degli Azionisti di AGSM AIM, riunitasi in data odierna, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della società che rimarrà in carica per il triennio che si concluderà con l’approvazione del bilancio di esercizio 2023.

I sei componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione sono Stefano Casali, Gianfranco Vivian, Stefano Quaglino, Anna Massaro, Fabio Sebastiano e Francesca Vanzo.

Nei prossimi giorni al Consiglio di Amministrazione spetterà la nomina del Presidente, del Vice Presidente e del Consigliere Delegato e l’attribuzione di deleghe e poteri.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione sarà chiamato a guidare un Gruppo a capitale interamente pubblico (61,2% Comune di Verona, 38,8% Comune di Vicenza), da 1,5 miliardi di ricavi (dati bilancio 2019) e oltre 2mila dipendenti che si pone l’obiettivo di realizzare investimenti tre volte superiori rispetto a quelli dell’ultimo quinquennio, con benefici diretti per i territori, una migliore qualità del servizio offerto e l’ambizione di rispondere con efficacia alle sfide che attendono il settore dei servizi di utilità pubblica. Le business unit del Gruppo saranno sei: Distribuzione di energia e gas, Igiene ambientale, trattamento e smaltimento dei rifiuti, Vendita di energia e gas, Generazione di energia elettrica, Teleriscaldamento e cogenerazione, Business innovativi e Smart city.

Per il triennio, l’Assemblea degli Azionisti ha altresì nominato il nuovo Collegio Sindacale.
Sono stati eletti tre sindaci effettivi nelle persone di Gaetano Terrin - nominato Presidente del Collegio Sindacale -, Gabriele Pasquini e Chiara Zantedeschi e due sindaci supplenti nelle persone di Alessandra Bassi e Antonio Gennarelli.

Il Collegio Sindacale rimarrà in carica sino alla data di approvazione del bilancio dell’esercizio che si chiuderà il 31 dicembre 2023.